CORSO ON LINE DI PREPARAZIONE AGLI ESAMI DI STATO PER ABILITAZIONE ALLA PROFESSIONE DI ARCHITETTO SEZ. A E SEZ. B

|

CORSO ON LINE DI PREPARAZIONE AGLI ESAMI DI STATO PER ABILITAZIONE ALLA PROFESSIONE DI ARCHITETTO SEZ. A E SEZ. B

Il Consiglio dell’Ordine degli Architetti P.P.C., nella seduta di Consiglio del 2 febbraio 2022, ha condiviso le motivazioni e il significato formativo del corso on line di preparazione agli Esami di Stato per l’abilitazione alla professione di Architetto sez. A e sez. B e ha approvato la proposta dell’arch. Frallonardo di riportare all’interno dell’Ordine il Corso, incaricando il Consigliere Michele Montemurro quale delegato alla materia e nominando coordinatore l’arch. Frallonardo quale esperto della materia.

I numerosi colleghi impegnati nella docenza, svolgeranno le lezioni con l’obbiettivo di far accrescere le conoscenze sulla capacità di approccio all’esame ed alla professione, ampliando le conoscenze universitarie e introducendone alcune prettamente inerenti alla professione e alla deontologia professionale. Al corso sono ammessi un massimo di 40 iscritti, in base all’ordine di iscrizione.

La quota di iscrizione è pari a € 100,00, onnicomprensiva dei servizi di segreteria, uso della piattaforma, fornitura delle slide delle lezioni, ecc. La forma di pagamento, deve avvenire esclusivamente a mezzo PAGOPA attraverso un link generato e trasmesso dalla segreteria all'iscritto, dopo aver ricevuto la scheda di iscrizione debitamente compilata in ogni campo.

Ogni incontro avrà una durata di circa 90/120 minuti.

In Primo Piano

notizie, eventi, comunicati

Le procedure telematiche di gara in ambito PNRR - NEXT GENERATION EU

Incontro di informazione e formazione per professionisti, imprenditori e cittadini

Attuazione Zes Adriatica, una storica opportunità di sviluppo

Molfetta, 2 dicembre 2022. Auditorium Regina Pacis

Festa dell’Architetto 2022: il 16 dicembre a Roma

“Il contrasto al cambiamento climatico e la cura dei territori” tema di quest’anno. Conferiti i Premi “Architetto/a Italiano/a” e “Giovane Talento dell’Architettura Italiana”.