Geomatica per la tutela e il recupero di habitat rupestri

|

Geomatica per la tutela e il recupero di habitat rupestri
L'Ordine Architetti, P.P.C. della Provincia di Bari, in collaborazione con il Dipartimento di Ingegneria Civile e Ambientale dell'Universit di Firenze, organizza il corso "Geomatica per la tutela e il recupero di habitat rupestri. Il rilievo di San Michele delle Grotte a Gravina in Puglia" della durata di 24 ore dal 21 al 23 ottobre p.v. e che si terr presso Officine Culturali-Centro Peppino Impastato via S. Vito Vecchio, 8 a Gravina in Puglia. Per iscriversi all'evento, esclusivamente tramite la piattaforma iMateria, seguire la procedura di seguito riportata. Effettuare laccesso ad iMateria (https://imateria.awn.it/- cliccare esclusivamente su ACCESSO CENTRALIZZATO), quindi una volta entrati nella sezione "FORMAZIONE" selezionare nel men a tendina relativo all'Ordine Provinciale "ARCHITETTI Bari" e ricercare la scheda dell'evento "Geomatica per la tutela e il recupero di habitat ruprestri. Il rilievo di San Michele delle Grotte a Gravina in Puglia" identificato con il codice ARBA08102019155011T01CFP02000. Ai partecipanti saranno riconosciuti n. 20 cfp. Il costo per la partecipazione al corso di 180,00 da versare tramite bonifico bancario intestato a Ordine Architetti, P.P.C. della Provincia di Bari su: Banca Popolare di Bari IBAN IT71S0542404010000001065323. Per iscriversi inviare ilmodulo di iscrizione allegatoall'indirizzoinfo@oappc.bari.itunitamente alla copia del pagamento. Scadenza presentazione iscrizioni: 17 ottobre.

In Primo Piano

notizie, eventi, comunicati

Attuazione Zes Adriatica, una storica opportunità di sviluppo

Molfetta, 2 dicembre 2022. Auditorium Regina Pacis

Festa dell’Architetto 2022: il 16 dicembre a Roma

“Il contrasto al cambiamento climatico e la cura dei territori” tema di quest’anno. Conferiti i Premi “Architetto/a Italiano/a” e “Giovane Talento dell’Architettura Italiana”.

SUPERBONUS: per la RPT i continui cambi di regole rischiano di uccidere un provvedimento fondamentale per il Paese

I professionisti tecnici stigmatizzano le recenti ulteriori modifiche del Governo ai bonus edilizi