Facebook news

Comments Box SVG iconsUsed for the like, share, comment, and reaction icons
18 Giugno, 2021

Il Teatro Kursaal Santalucia di Bari torna a splendere e mostrarsi al pubblico lunedì 21 giugno con un'apertura straordinaria per il Solstizio della Cultura, evento simbolico di ripartenza e rinascita della Cultura in Puglia dopo la pandemia.
Sarà possibile visitare il teatro nella sua nuova veste, restaurato grazie al progetto avviato nel 2019 e sviluppato direttamente da Regione Puglia in collaborazione con Soprintendenza Abap per la città metropolitana di Bari.

Per l'occasione le visite sono realizzate in collaborazione con Delegazione FAI Bari e con l’ OAPPC di Bari.
Le visite sono in programma dalle 19.00 alle 23.00 ogni 30 minuti per un massimo di 20 persone per volta, nel rispetto nelle norme anti Covid-19.
➡ Prenotazioni a partire dalle 17.00 di venerdì 18 giugno su Eventbrite: rpu.gl/pOHpn

#eventi #architettibari #regionepuglia #eventbrite #teatrokursaalsantalucia #bari #faibari #fai #oappcbari
... See MoreSee Less

Il Teatro Kursaal Santalucia di Bari torna a splendere e mostrarsi al pubblico lunedì 21 giugno con unapertura straordinaria per il Solstizio della Cultura, evento simbolico di ripartenza e rinascita della Cultura in Puglia dopo la pandemia.
Sarà possibile visitare il teatro nella sua nuova veste, restaurato grazie al progetto avviato nel 2019 e sviluppato direttamente da Regione Puglia in collaborazione con Soprintendenza Abap per la città metropolitana di Bari.

Per loccasione le visite sono realizzate in collaborazione con Delegazione FAI Bari e con  l’ OAPPC di Bari. 
Le visite sono  in programma dalle 19.00 alle 23.00 ogni 30 minuti per un massimo di 20 persone per volta, nel rispetto nelle norme anti Covid-19.
➡ Prenotazioni a partire dalle 17.00 di venerdì 18 giugno su Eventbrite: http://rpu.gl/pOHpn

#eventi #architettibari #regionepuglia #eventbrite #teatrokursaalsantalucia #bari #faibari #fai #oappcbari
04 Giugno, 2021

Si è tenuto ieri il primo incontro organizzato dall’OAPPC della provincia di Bari con l’Assessora regionale alla Pianificazione Territoriale Avv. Maraschio; l’incontro, finalizzato alla discussione delle criticità relative al c.d. Piano Casa, ha visto la partecipazione istituzionale di ANCI, ANCE, INU, POLITECNICO di BARI, FEDERAZIONE OAPPC Puglia, Ordine degli Ingegneri della Provincia di Bari insieme al Collegio dei GEOMETRI della Provincia di Bari, e rappresenta il primo di una serie di tavoli che l’OAPPC della Provincia di Bari intende avviare per la discussione consapevole dei temi relativi all’Ambiente, alla Città e all’Architettura.

#oappcbari #architettibari #bari #regionepuglia
... See MoreSee Less

Si è tenuto ieri il primo incontro organizzato dall’OAPPC della provincia di Bari con l’Assessora regionale alla Pianificazione Territoriale Avv. Maraschio; l’incontro, finalizzato alla discussione delle criticità relative al c.d. Piano Casa, ha visto la partecipazione istituzionale di ANCI, ANCE, INU, POLITECNICO di BARI, FEDERAZIONE OAPPC Puglia, Ordine degli Ingegneri della Provincia di Bari insieme al Collegio dei GEOMETRI della Provincia di Bari, e rappresenta il primo di una serie di tavoli che l’OAPPC della Provincia di Bari intende avviare per la discussione consapevole dei temi relativi all’Ambiente, alla Città e all’Architettura.

#oappcbari #architettibari #bari #regionepuglia
27 Maggio, 2021

Nel rispetto delle disposizioni Anti COVID-19, si è tenuta la consegna dei nuovi tesserini a 3 giovani neo-colleghi e colleghe. I nuovi tesserini si vestono di nuove forme e colori in linea con il logo disegnato nel ‘79 dallo studio De Liso.
#oappcbari #architetti #architettura #ordinearchitetti
... See MoreSee Less

Nel rispetto delle disposizioni Anti COVID-19, si è tenuta la consegna dei nuovi tesserini a 3 giovani neo-colleghi e colleghe. I nuovi tesserini si vestono di nuove forme e colori in linea con il logo disegnato nel ‘79 dallo studio De Liso. 
#oappcbari #architetti #architettura #ordinearchitettiImage attachment

Comment on Facebook

scusate, e se ad una collega la parola "architetta" suona come sessista, potrebbe avere "architettrice" che è molto più condivisa, e suona anche più autorevole?

26 Maggio, 2021

L’Ordine informa
Fuori Salone touch.point
“Le novità del #design direttamente nel cuore della Murgia”.
Dal 28.05 al 28.07 è possibile prenotare la visita, dal link seguente:
reservo.me/quartarella/

#fuoresalone #fuorisalonetouchpoint #ordineinforma #oappcbari📌📌Fuori Salone touch.point
📆dal 28.05 al 28.07
Le novità del #design direttamente nel cuore della Murgia. 😎

Un’iniziativa inedita per il Sud Italia che offre ai professionisti di Puglia e Basilicata, ai privati, ai curiosi e agli accaniti fan del l'evento Milanese, la possibilità di toccare con mano alcune tra le novità del design Made in Italy. 🤩

Prenota la tua visita qui 👉 reservo.me/quartarella/
... See MoreSee Less

L’Ordine informa
Fuori Salone touch.point 
“Le novità del #design direttamente nel cuore della Murgia”.
Dal 28.05 al 28.07 è possibile prenotare la visita, dal link seguente:
https://reservo.me/quartarella/

#fuoresalone #fuorisalonetouchpoint #ordineinforma #oappcbari
25 Maggio, 2021

Si è tenuto ieri il Convegno sulla giornata della legalità 2021 per la ricorrenza della giornata in memoria delle vittime di tutte le mafie, organizzato dal Consiglio Nazionale Architetti Pianificatori Paesaggisti e Conservatori in collaborazione con l’ Ordine Architetti Roma, che ci ha visti coivolti con la presenza del Presidente Mimmo Mastronardi.

"Legalità, sussidiarietà, governo del territorio e progresso."

#oappcbari #architetti #architettibari #bari #oar #cnappc #ordinedegliarchitetti
... See MoreSee Less

Si è tenuto ieri il Convegno sulla giornata della legalità 2021 per la ricorrenza della giornata in memoria delle vittime di tutte le mafie, organizzato dal Consiglio Nazionale Architetti Pianificatori Paesaggisti e Conservatori in collaborazione con l’ Ordine Architetti Roma, che ci ha visti coivolti  con la presenza del Presidente Mimmo Mastronardi.

Legalità, sussidiarietà, governo del territorio e progresso.

#oappcbari #architetti #architettibari #bari #oar #cnappc #ordinedegliarchitetti

Comment on Facebook

Un vivo ringraziamento al presidente del CNAPPC arch. Miceli e al presidente dell'OAPPCR arch. Rocchi per l'organizzazione.

21 Maggio, 2021

Giornata della legalità 2021

Il Consiglio Nazionale Architetti Pianificatori Paesaggisti e Conservatori, per la ricorrenza della giornata della legalità, organizza quest’anno, in collaborazione con l’ Ordine Architetti Roma, un' edizione incentrata sulla relazione tra governo del territorio e suo progresso.
Il convegno si svolgerà il giorno 24 maggio 2021 dalle ore 15.00 alle ore 19.30 esclusivamente in modalità a distanza.

Coloro che sono interessati a seguire l’evento dovranno obbligatoriamente prenotare il proprio posto attraverso la piattaforma iM@teria entro e non oltre il 23 maggio p.v. (autenticandosi attraverso l’Accesso Centralizzato ai Servizi), cercando il titolo o il codice dell’evento:
"Giornata della legalità. Legalità, sussidiarietà, governo del territorio e progresso"
(webinar) CNA019052021114046T10CFP00400.

#ordinebari #architettibari #oappcbari #cnappc #architettiroma #oappcroma #giornatadellalegalità2021
... See MoreSee Less

Giornata della legalità 2021

Il Consiglio Nazionale Architetti Pianificatori Paesaggisti e Conservatori, per la ricorrenza della giornata della legalità, organizza quest’anno, in collaborazione con l’ Ordine Architetti Roma, un edizione incentrata sulla relazione tra governo del territorio e suo progresso.
Il convegno si svolgerà il giorno 24 maggio 2021 dalle ore 15.00 alle ore 19.30 esclusivamente in modalità a distanza.

Coloro che sono interessati a seguire l’evento dovranno obbligatoriamente prenotare il proprio posto attraverso la piattaforma iM@teria entro e non oltre il 23 maggio p.v. (autenticandosi attraverso l’Accesso Centralizzato ai Servizi), cercando il titolo o il codice dell’evento: 
Giornata della legalità. Legalità, sussidiarietà, governo del territorio e progresso
(webinar) CNA019052021114046T10CFP00400.

#ordinebari #architettibari #oappcbari #cnappc #architettiroma #oappcroma #giornatadellalegalità2021
20 Maggio, 2021

Giovedì 20 maggio 2021, ore 16:00 su Piattaforma Microsoft Teams: bit.ly/3w2uB3A, la prima di un ciclo di lectio magistralis del Visiting Professor Fernando Espuelas al Dipartimento DICAR Architettura - Bari del Politecnico di Bari.

#oappcbari #ordinedegliarchitetti #bari #lectiomagistralis
... See MoreSee Less

Giovedì 20 maggio 2021, ore 16:00 su Piattaforma Microsoft Teams: https://bit.ly/3w2uB3A, la prima di un ciclo di lectio magistralis del Visiting Professor Fernando Espuelas al Dipartimento DICAR Architettura - Bari del Politecnico di Bari.

#oappcbari #ordinedegliarchitetti #bari #lectiomagistralis
17 Maggio, 2021

"Si sono concluse oggi le attività delle Giornate FAI DI PRIMAVERA , alle quali L’Ordine degli Architetti di Bari ha partecipato attivamente grazie all’ entusiasmo ed alla dedizione di alcuni iscritti, che hanno messo a disposizione della comunità la loro competenza ed il loro tempo, svolgendo il ruolo di Narratori -Guide presso la Caserma Rossani di Bari.
Si ringraziano:
Arch. Esther Tattoli, consigliera delegata alla valorizzazione dei beni culturali e riqualificazione urbana;
Arch. Aurora Trentadue
Arch. Barbara Calia
Arch. Federica Florio
Arch Francesca Di Bari
Arch. Claudia Aceto
Arch. Micaela Iurlo
Arch. Osvaldo Cipriani

Si ringrazia inoltre il dott Gioacchino Leonetti, responsabile provinciale del FAI, e tutti gli organizzatori, con cui abbiamo collaborato e lavorato in perfetto spirito di squadra, per l'ottimo esito della manifestazione".

FAI - Fondo Ambiente Italiano Delegazione FAI Bari
... See MoreSee Less

Comment on Facebook

Tutte e tutti bravissimi e capaci di far “vedere” ai visitatori anche ciò che non si vede ... grazie ancora

13 Maggio, 2021

#oappcbari Informa:

"Venerdì 14 maggio, il Presidente Francesco Miceli porterà i saluti del Consiglio Nazionale all'evento "Giancarlo De Carlo: dalle opere alle idee, l’attualità del suo pensiero", organizzato dall'Ordine Architetti PPC Siena e dall'Ordine degli Architetti della provincia di Pesaro Urbino in occasione degli oltre cento anni dalla nascita dell’architetto.
L'evento, patrocinato dal #CNAPPC, si terrà online su Zoom a partire dalle ore 9:30, e racconterà, attraverso architetti e colleghi che hanno lavorato con lui, che l’hanno conosciuto e frequentato, le opere costruite nei vari luoghi in Italia da #GiancarloDeCarlo."

Maggiori info e programma > www.ordinearchitettisiena.itVenerdì 14 maggio, il Presidente Francesco Miceli porterà i saluti del Consiglio Nazionale all'evento "Giancarlo De Carlo: dalle opere alle idee, l’attualità del suo pensiero", organizzato dall'Ordine Architetti PPC Siena e dall'Ordine degli Architetti della provincia di Pesaro Urbino in occasione degli oltre cento anni dalla nascita dell’architetto.

L'evento, patrocinato dal #CNAPPC, si terrà online su Zoom a partire dalle ore 9:30, e racconterà, attraverso architetti e colleghi che hanno lavorato con lui, che l’hanno conosciuto e frequentato, le opere costruite nei vari luoghi in Italia da #GiancarloDeCarlo.

Maggiori info e programma > www.ordinearchitettisiena.it
... See MoreSee Less

#oappcbari Informa:

Venerdì 14 maggio, il Presidente Francesco Miceli porterà i saluti del Consiglio Nazionale allevento Giancarlo De Carlo: dalle opere alle idee, l’attualità del suo pensiero, organizzato dallOrdine Architetti PPC Siena e dallOrdine degli Architetti della provincia di Pesaro Urbino in occasione degli oltre cento anni dalla nascita dell’architetto.
Levento, patrocinato dal #CNAPPC, si terrà online su Zoom a partire dalle ore 9:30, e racconterà, attraverso architetti e colleghi che hanno lavorato con lui, che l’hanno conosciuto e frequentato, le opere costruite nei vari luoghi in Italia da #GiancarloDeCarlo.

Maggiori info e programma > www.ordinearchitettisiena.it
10 Maggio, 2021

Oggi 10 maggio 2021, a 120 anni dalla fondazione della casa editrice Laterza, siamo lieti di annunciare l’avvio di una collaborazione tra la storica casa editrice e l’Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della Provincia di Bari, finalizzata alla coorganizzazione e condivisione di eventi culturali riguardanti i temi della Città, dell’Urbanistica e dell’Architettura.
La collaborazione prevederà, al contempo, una particolare scontistica sull’acquisto dei testi riservato agli iscritti all’Ordine.
#oappcbari #ordinebari #bari
... See MoreSee Less

Oggi 10 maggio 2021, a 120 anni dalla fondazione della casa editrice Laterza, siamo lieti di annunciare l’avvio di una collaborazione tra la storica casa editrice e l’Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della Provincia di Bari, finalizzata alla coorganizzazione e condivisione di eventi culturali riguardanti i temi della Città, dell’Urbanistica e dell’Architettura. 
La collaborazione prevederà, al contempo, una particolare scontistica sull’acquisto dei testi riservato agli iscritti all’Ordine.
#oappcbari #ordinebari #bari
05 Maggio, 2021

Il Consiglio dell’Ordine degli Architetti P.P.C. della Provincia di Bari esprime le più vive congratulazioni al nuovo Consiglio Nazionale Architetti Pianificatori Paesaggisti e Conservatori appena insediato,
con l'augurio che con il contributo di tutti, gli sforzi profusi in fase programmatica possano realizzare gli obiettivi prefissi per il bene di tutta la nostra amata professione.

#OrdineDegliArchitetti #BariFrancesco Miceli è il nuovo Presidente del Consiglio Nazionale Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori.

Tiziana Campus (Sassari) alla Vicepresidenza e Gelsomina Passadore (Biella) alla carica di Segretario.
Sei le donne elette dei quindici nuovi Consiglieri Nazionali.

Fanno parte del Consiglio Anna Buzzacchi (Venezia); Carmela Cannarella (Siracusa); Giuseppe Cappochin (Padova); Massimo Crusi (Lecce); Alessandra Ferrari (Bergamo); Massimo Giuntoli (Torino); Paolo Malara (Reggio Calabria); Flavio Mangione (Roma); Silvia Pelonara (Ancona); Michele Pierpaoli (Como); Marcello Rossi (Milano); Diego Zoppi (Genova).

Leggi il comunicato stampa
> bit.ly/Miceli-Presidente-CNAPPC

Ordine Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori di Venezia OAPPC Sassari Ordine degli Architetti PPC Padova Architetti Lecce OAB Ordine Architetti Bergamo Ordine Architetti Torino Architetti PPC della Provincia di Reggio Calabria Ordine Architetti Roma Ordine degli Architetti Palermo Ordine Architetti PPC Biella Ordine Architetti PPC Como Ordine e Fondazione dell'Ordine degli Architetti P.P.C di Milano Architetti Genova Ordine Architetti PPC della provincia di Ancona #OAPPCSiracusa
... See MoreSee Less

Il Consiglio dell’Ordine degli Architetti P.P.C. della Provincia di Bari esprime le più vive congratulazioni al nuovo Consiglio Nazionale Architetti Pianificatori Paesaggisti e Conservatori appena insediato, 
con laugurio che con il contributo di tutti, gli sforzi profusi in fase programmatica  possano realizzare gli obiettivi prefissi per il bene di tutta la nostra amata professione.

#OrdineDegliArchitetti #Bari

Comment on Facebook

Buon lavoro!!!

Buon lavoro !

Buon lavoro

03 Maggio, 2021

Assemblea degli iscritti all’Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della Provincia di Bari, del 30 Aprile 2021, per la discussione sul bilancio di previsione 2021 ... See MoreSee Less

30 Aprile, 2021

Si è tenuta oggi presso la Sede della ANMG di Bari, nella splendida cornice della Sala Conferenze della ‘Casa del Mutilato’ (1925-40) progettata dall’Architetto Pietro Favia, l’Assemblea degli iscritti all’Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della Provincia di Bari, per la discussione sul bilancio di previsione 2021. L’occasione è servita non soltanto per esporre l’attività svolta dal nuovo Consiglio a un semestre dall’insediamento ma, soprattutto, per tracciare le principali direttrici di lavoro delle nuove Commissioni e Gruppi di Lavoro coordinate/i dai Consiglieri delegati, che vedono la partecipazione di tantissimi Colleghi e Colleghe. Lo spazio progettato dall’Arch. Favia, particolarmente suggestivo e perfettamente conservato, ha confermato l’importanza e l’impegno dell’Ordine APPC per una forte azione rivolta alla tutela e valorizzazione delle Architetture del ‘900, specie quelle non soggette a specifici provvedimenti di tutela architettonica, che potrebbero contribuire alla rinascita culturale post-pandemica del capoluogo di Regione, attraverso l’inserimento di questo Luogo in un percorso più ampio storico-artistico e museale debitamente ideato. Alla fine dell’assemblea il bilancio di previsione 2021 è stato approvato senza alcun voto contrario, con soli tre astenuti.

#OrdineDegliArchitetti #Bari
... See MoreSee Less

Comment on Facebook

'eleggere' la sala del mutilato come luogo ideale per gli eventi dell'ordine è ststa uns mia idea proposta alka passata commissione cultura della quale ero membro. l'avevo proposta per "architettura e luce" ma la saggezza dello sponsor declinò per hotel delle nazioni. la cosa provocò proteste per le dimensioni della sala dell'hotel. v.minenna

Soddisfazioni non poche , avanti così senza mollare

Finalmente l'Ordine si appropria di una cornice decente...

26 Aprile, 2021

Il consiglio dell'OAPPC Bari, in data 24/02/2021, ha deliberato sull'uso del titolo professionale nella declinazione di genere per tutti gli iscritti. Avendo l'ordine di Bari aderito alla Carta Etica per le Pari Opportunità ha deliberato all'unanimità che i titoli da porre nelle comunicazioni con gli iscritti seguono la declinazione di genere ossia architetto per gli uomini e architetta per le donne.
È espressa facoltà di tutti al momento dell'iscrizione di richiedere il timbro e il tesserino con la declinazione di genere. Analogamente possono modificare il timbro tutti i colleghi e le colleghe già iscritte.
La delibera è pubblicata nella sezione trasparenza del sito dell'OAPPC BARI.

#oappcbari #OrdinedegliArchitetti #Bari #architette #architetta #womenarchitects
#timefor50 #architetteitaliane #linguaggiodigenereNon solo un nuovo #timbroarchitetta ma molto di piu'!
in sintesi alle neo architette sarà dato di default il timbro architetta, ai neo architetti il timbro architetto. (Opzionale la possbilità di scegliere un genere diverso dal proprio.)
-
Grazie a tutto il consiglio dell' Ordine Architetti PPC Provincia di Bari per questa scelta importante a favore delle nuove generazioni di professioniste/i.
-
Comunicazione ufficiale:
"Il consiglio dell'OAPPC Bari, in data 24/02/2021, ha deliberato sull'uso del titolo professionale nella declinazione di genere per tutti gli iscritti. Avendo l'ordine di Bari aderito alla Carta Etica per le Pari Opportunità ha deliberato all'unanimità che i titoli da porre nelle comunicazioni con gli iscritti seguono la declinazione di genere ossia architetto per gli uomini e architetta per le donne. È espressa facoltà di tutti al momento dell'iscrizione di richiedere il timbro e il tesserino con la declinazione di genere. Analogamente possono modificare il timbro tutti i colleghi e le colleghe già iscritte. La delibera è pubblicata nella sezione trasparenza del sito dell'OAPPC BARI"
/
/
#architette #architetta #womenarchitects
#tempodiparità #timefor50 #architetteitaliane #pariopportunità #linguaggiodigenere
/
Siamo felici di comunicarvi che l'Ordine degli Architetti della provincia di BARI ha approvato l'adozione del timbro in risposta alla richiesta redatta da RebelArchitette.

/
E' tuttora in corso una CAMPAGNA DI SENSIBILIZZAZIONE all'ADOZIONE del timbro architetta rivolta a tutti i 106 ORDINI ITALIANI per favorire la libertà di scelta nell'utilizzo del timbro professionale declinato al femminile.
La nostra associazione, il giorno 20 gennaio 2021, ha esteso UFFICIALMENTE LA RICHIESTA A TUTTI GLI ORDINI D'ITALIA tramite invio pec. Tutte le architette interessate possono contattarci per fare richieste dirette ai propri ordini.
/
Ringraziamo tutti gli ordini che ci stanno rispondendo.
... See MoreSee Less

Il consiglio dellOAPPC Bari, in data 24/02/2021, ha deliberato sulluso del titolo professionale nella declinazione di genere per tutti gli iscritti. Avendo lordine di Bari aderito alla Carta Etica per le Pari Opportunità ha deliberato allunanimità che i titoli da porre nelle comunicazioni con gli iscritti seguono la declinazione di genere ossia architetto per gli uomini e architetta per le donne. 
È espressa facoltà di tutti al momento delliscrizione di richiedere il timbro e il tesserino con la declinazione di genere. Analogamente possono modificare il timbro tutti i colleghi e le colleghe già iscritte. 
La delibera è pubblicata nella sezione trasparenza del sito dellOAPPC BARI.

#oappcbari #OrdinedegliArchitetti #Bari #architette #architetta #womenarchitects
#tempodiparità #timefor50 #architetteitaliane #pariopportunità #linguaggiodigenere

Comment on Facebook

Comunque sul sito nella sezione trasparenza la delibera non l'ho trovata. Potete mettere un link visto che da una iniziativa lodevole e inclusiva come l'adozione della carta etica, ci troviamo ad un risultato dividente. Vorrei capire come si è arrivati a questo, visto che molti ordini professionali aderiscono già da tempo alle carte etiche senza avere cambiato timbri e altre amenità.

Siamo certe che questa importante presa di posizione degli ordini italiani sia un atto dovuto alle nuove generazioni di architette che devono trovare le stesse condizioni di accesso al lavoro dei loro colleghi. Pari opportunità di guadagno, un equo bilanciamento dei tempi famiglia-lavoro e si anche vedersi riconosciute in un termine che le definisce da sempre e che desta difficoltà di accettazione solo perché poco utilizzato sino ad ora. La lingua italiana non é regolata dai mi piace o non mi piace ma da studi fatti da linguisti/e e accademici che confermano non solo l’esistenza di termini professionali declinati al genere ma che sostengono l’importanza del loro utilizzo soprattutto in quelle professioni che storicamente sono state appannaggio maschile. Basta una ricerca di pochi minuti online per verificare la letteratura contemporanea inerente questi temi. Grazie al gruppo pari opportunità dell’ordine di Bari e a tutto il consiglio. Team Rebel #architetteitaliane

Credo che la delibera fosse un atto dovuto per fissare una libertà di scelta. Ognuna potrà scegliere in base alle proprie convinzioni. Non ci sono obblighi. Il tempo ci indicherà la strada giusta.

La cosa più triste è che la gran parte dei commenti negativi provenga da donne. Se solo provassimo a guardare un palmo più in là del nostro naso scopriremmo che in molti paesi nel mondo (dove la lingua ha origini simili alle nostre) si declina da sempre al femminile il titolo di architetto. E ti prendono in giro se non lo fai (parlo per esperienza diretta). Onore al merito a questo nuovo Consiglio! 👏👏👏

Vi posso assolutamente confermare che non ci sono state battaglie per deliberare questa mozione, è stata portata avanti un'idea, che tratta non soltanto del "maschio femmina"(per usare un termine tecnico a noi caro) ma discute di una scelta di genere. Ad un certo punto si può scegliere se essere chiamato ARCHITETTO o ARCHITETTA o rimanere neutrali(un po' come la Svizzera). Il misoginismo prego, da un'altra parte, non è questa la pagina giusta per discuterne. Detto questo, rimaniamo (come Consiglieri e Consigliere) a vostra disposizione, per le "battaglie" da portare avanti, quindi se avete proposte fatevi avanti, anche in questo caso, nessuno è escluso. Vi inoltro il link del sito così trovate tutti i contatti www.ordarchbari.it/

Pretendo il titolo di architetto con la "o". Orgogliosamente, prima che per una questione di etimo. La parola è ancora solo maschile sul vocabolario italiano e gli ammodernamenti, ancora non introdotti proprio nei dizionari, mi appaiono solo strumentali, artefatti e fondamentalmente inutili.

Che pagliacciata! Allora cambiate anche il nome dell'ordine: Ordine degli/delle architetti/e, pianificatori/trici, paesaggisti/e e conservatori/trici della Provincia di Bari, anzi mettete una volta prima il femminile e una volta prima il maschile, così non si offende nessuno/a. Ma per piacere!

Vivo, lavoro e collaboro da decenni ormai con bravissime donne Architetto che non meritano una umiliazione di questa portata... Il titolo non è una questione di genere. È una questione di sostanza!

La vera vittoria per un’architetto (scritto con l’apostrofo così secondo me si capisce che è femminile) sarà potersi permettere una gravidanza, magari che richiede mesi di riposo, oltre i 2 canonici riconosciuti, senza timore di non arrivare a fine mese, sarà la libertà di scegliere se tornare al lavoro il giorno dopo il parto o dopo l’anno del bambino, contando sul ( misero) contributo ricevuto, valido idealmente per 3 mesi e poi arrangiati tu...questa è ovviamente solo la mia opinione, che ho fatto una gravidanza da libero professionista e che quindi, architetta o architetto, sempre in difficoltà mi sono trovatA...spero per le colleghe che le cose siano migliorate, io parlo di 8 anni fa.

Non sono assolutamente d’accordo con questa generalizzazione. La declinazione al femminile potete tranquillamente utilizzarla con le colleghe che ne facciano espressa richiesta, io e tante altre gradiremmo continuare a ricevere le comunicazioni del nostro ordine come ARCHITETTI. Grazie

Ma gli ordini farebbero meglio a pensare alla grande 💩 che stanno per fare eliminando l’esame di stato x esercitare la professione per esempio ! Un affronto alla categoria e a chi si è SUDATO questo maledetto titolo!

E perché allora non "architettrice" (che mi sembra anche più elegante)? Mah, anch'io ho dei dubbi sulla necessità di tale riforma...

Questa sì che è una priorità su cui attivarsi! Altri nodi critici su cui spendere energie in effetti non ci sono...

Che 💩 pazzesca! Mi sa più di misoginia questa...che essere chiamata architetto! E poi ci sono questioni per cui ci si dovrebbe battere, d’importanza decisamente più rilevante....e di cui nessuno si preoccupa!

Per le comunicazioni, credo sia opportuno rivolgersi alle colleghe con il titolo che ha scelto. Il gestionale in uso all'ordine può essere facilmente implementato con questa funzione, perché è in questo programma che verrà indicato se una collega preferisce il genere maschile o femminile.

Come al solito siete superficiali ed imprecisi. Il timbro di architetta non può essere generico, deve variare in base alle dimensioni, ergo, dovete distribuire timbri con la dicitura "architetta coppa B, architetta coppa C ecc. ecc."...evitate le discriminazioni e le solite generalizzazioni ingiuste

Buongiorno, sono M. Cristina Angiuli e sono la consigliera delegata alle pari opportunità e alla qualificazione professionale. In promisi mi scuso non fosse chiaro dal mio profilo chi scrivesse. Vorrei fare qualche considerazione a freddo sul tema. La sensibilità di ognuno di noi ci porta a volte a relazionarci su alcune questione con pregiudizio o diffidenza. Ovviamente declinare il nostro titolo al femminile come la nostra lingua impone non cambia la sostanza delle cose o risolve il problema della rappresentabilita di noi professioniste nel mondo del lavoro o nella società ma apre un tema importante ossia quello della identificazione, soprattutto per le colleghe che ci. seguiranno. Il confronto mi piace e avrei auspicato una presenza più ampia, soprattutto di uomini, nel mio gruppo, perché pari opportunità è tutela di tutti coloro che sono in una situazione di disparità.SCELTA è stato la parola chiave di questa delibera che vi invito a leggere. La trovate nella sezione trasparenza del sito al verbale n9 insieme a quella adottata e promossa dal gruppo qualificazione sulla differenziazione del timbro. Stiamo affrontando tanti temi e questo è solo uno è forse il più semplice. Ma per farlo ci vuole tempo e dedizione. E a coloro ch elo hanno trovato qui per scrivere chiedo tempo e dedizione nelle commissioni. Perché la pluralità aiuta e magari riusciremo a risolvere prima i temi importanti che molti citano e che vi assicuro sono all'ordine del giorno. Per il resto chiedo rispetto delle scelte di chi qua non scrive ma ha chiesto con forza e ottenuto una piccola vittoria di civiltà. Vi aspetto il commissione PO e QP e sono certa faremo tanto insieme. Cristina Angiuli

Sono altre le battaglie per cui il nostro ordine deve impegnarsi per la salvaguardia della nostra professione! Non ho parole!!

Questa cosa non fa altro che rimarcare una differenza di genere nella professione, cioè proprio quello che non dovrebbe esistere. Ma perchè voi come Ordine date adito a questa futile iniziativa, che divide anzichè unire, e non spiegate alle persone che nella professione il genere m/f non è un dato importante? DISAPPROVAZIONE TOTALE.

Onestamente non ne sentivamo la necessità.

Mah, secondo me la parità di genere la si difende meglio rivendicando un'unica declinazione, che così sarebbe ambigenere, piuttosto che sdoppiarla al femminile e maschile. Come ha scritto qualcuno, è una zappa sui piedi.

Una scelta che non condivido.

Penosi...auguriamoci che ci siano pari opportunità di maggiore interesse e di maggiore sostanza per gli architetti donne......

Nel rispetto del sentire del singolo individuo, le comunicazioni possiamo riceverle con "gentile collega"? Poi ognuno si faccia chiamare come preferisce. Grazie

Che cosa inutile!!!!

View more comments

24 Aprile, 2021

Il Ministero della Giustizia ha reso noti i risultati delle elezioni per il rinnovo del Consiglio Nazionale Architetti Pianificatori Paesaggisti e Conservatori

#ElezioniCNAPPC #OrdineDegliArchitetti #Bari #puglia#ElezioniCNAPPC
Il Ministero della Giustizia ha reso noti i risultati delle elezioni per il rinnovo del Consiglio Nazionale degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori.
Proclamati nuovi Consiglieri Nazionali, nella sezione A, gli architetti Anna Buzzacchi (Venezia); Tiziana Campus (Sassari); Carmela Cannarella (Siracusa); Giuseppe Cappochin (Padova); Massimo Crusi (Lecce); Alessandra Ferrari (Bergamo); Massimo Giuntoli (Torino); Paolo Malara (Reggio Calabria); Flavio Mangione (Roma); Francesco Miceli (Palermo); Gelsomina Passadore (Biella); Michele Pierpaoli (Como); Marcello Rossi (Milano); Diego Zoppi (Genova). Nella sezione B l’architetto iunior Silvia Pelonara (Ancona).

> bit.ly/Elezioni_Cnappc

Ordine Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori di VeneziaOAPPC Sassari Ordine degli Architetti PPC Padova Architetti Lecce OAB Ordine Architetti Bergamo Ordine Architetti Torino Architetti PPC della Provincia di Reggio Calabria Ordine Architetti Roma Ordine degli Architetti Palermo Ordine Architetti PPC Biella Ordine Architetti PPC Como Ordine e Fondazione dell'Ordine degli Architetti P.P.C di Milano Architetti Genova Ordine Architetti PPC della provincia di Ancona #OAPPCSiracusa
... See MoreSee Less

Il Ministero della Giustizia ha reso noti i risultati delle elezioni per il rinnovo del Consiglio Nazionale Architetti Pianificatori Paesaggisti e Conservatori 

#ElezioniCNAPPC #OrdineDegliArchitetti #Bari #puglia
10 Aprile, 2021

14 aprile 2021 |Ore 15:00–19:15
Webinar su : "La riforma della Pubblica Amministrazione
Il futuro non è un vicolo cieco"

Si comunica che l'Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della Provincia di Bari insieme agli Ordini di Roma, Milano, Palermo, Catania, Reggio Calabria, Salerno, Bari, Brindisi, Bologna, Como, Ancona, Viterbo, Rieti, Sassari, Cagliari, Nuoro, Oristano, Frosinone, Latina, Biella, Teramo e Verona, grazie alla disponibilità del Presidente emerito della Corte Costituzionale Franco Gallo e del Professore di diritto pubblico comparato Francesco Clementi, hanno organizzato il 14 aprile dalle ore 15:00 alle ore 19:00 un incontro “on line” sui temi della Riforma della Pubblica amministrazione.

La partecipazione è gratuita previa iscrizione su iM@teria (imateria.awn.it/ - cliccare esclusivamente su ACCESSO CENTRALIZZATO). Selezionare nel menù a tendina relativo all'Ordine Provinciale "ARCHITETTI Bari" e ricercare la scheda dell'evento "La riforma della pubblica amministrazione.
Il futuro non è un vicolo cieco" -
CODICE EVENTO ARBA08042021110939T03CFP00400.

- Saranno riconosciuti n. 4 cfp di deontologia e discipline ordinistiche previa verifica del sistema della partecipazione all’intero evento.

#OAPPCbari #ordiniinrete #PubblicaAmministrazione #professione #normativa #burocraziaLa riforma della Pubblica Amministrazione
Il futuro non è un vicolo cieco
.
Webinar (4cfp)
14 aprile 2021 |Ore 15:00–19:15
Online tramite piattaforma “GoToWebinar”
Info & Registrazione: bit.ly/3dgjAUs
.
Gli Ordini degli architetti di Roma Milano, Palermo, Catania, Reggio Calabria, Salerno, Bari, Brindisi, Bologna, Como, Ancona, Viterbo, Rieti, Sassari, Cagliari, Frosinone, Latina, grazie alla disponibilità del Presidente emerito della Corte Costituzionale Franco Gallo e del Prof. di diritto pubblico comparato Prof. Francesco Clementi, hanno organizzato un incontro “on line” sui temi della Riforma della Pubblica amministrazione.
Gli ordini organizzatori dell’incontro hanno già da tempo manifestato il proprio interesse e la propria disponibilità richiamando il principio della sussidiarietà e hanno avviato un importante progetto di semplificazione per aiutare gli iscritti nello svolgimento dei procedimenti edilizi arrivando anche a redigere una bozza di decreto legislativo in attuazione dell- ’art.5 della legge 81/2017 che verrà presentato durante l’evento.
Il programma dell’incontro prevede l’analisi e un’attenta riflessione sulle strategie da mettere in atto per rilanciare il sistema pubblico di cui abbiamo una forte necessità come professionisti, per la qualità delle nostre città e del nostro vivere quotidiano come cittadini.
.
.
#formazioneOAR #architettiromani #ordiniinrete #PubblicaAmministrazione #professione #normativa #burocrazia Flavio Mangione ALOA Associazione Culturale Ordine Architetti Roma Architetti Roma edizioni Consiglio Nazionale Architetti Pianificatori Paesaggisti e Conservatori
... See MoreSee Less

14 aprile 2021 |Ore 15:00–19:15
Webinar su : La riforma della Pubblica Amministrazione
Il futuro non è un vicolo cieco

Si comunica che lOrdine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della Provincia di Bari insieme agli Ordini di Roma, Milano, Palermo, Catania, Reggio Calabria, Salerno, Bari, Brindisi, Bologna, Como, Ancona, Viterbo, Rieti, Sassari, Cagliari, Nuoro, Oristano, Frosinone, Latina, Biella, Teramo e Verona, grazie alla disponibilità del Presidente emerito della Corte Costituzionale Franco Gallo e del Professore di diritto pubblico comparato Francesco Clementi, hanno organizzato il 14 aprile dalle ore 15:00 alle ore 19:00 un incontro “on line” sui temi della Riforma della Pubblica amministrazione.

La partecipazione è gratuita previa iscrizione su iM@teria (https://imateria.awn.it/ - cliccare esclusivamente su ACCESSO CENTRALIZZATO). Selezionare nel menù a tendina relativo allOrdine Provinciale ARCHITETTI Bari e ricercare la scheda dellevento La riforma della pubblica amministrazione. 
Il futuro non è un vicolo cieco - 
CODICE EVENTO  ARBA08042021110939T03CFP00400.

- Saranno riconosciuti n. 4 cfp di deontologia e discipline ordinistiche previa verifica del sistema della partecipazione all’intero evento.

#OAPPCbari #ordiniinrete #PubblicaAmministrazione #professione #normativa #burocrazia
04 Aprile, 2021

Il Consiglio Direttivo, il Consiglio di Disciplina e la Segreteria dell’Ordine, augurano buona Pasqua a tutti gli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della Provincia di Bari.

#OrdineDegliArchitetti #Bari
... See MoreSee Less

Il Consiglio Direttivo, il Consiglio di Disciplina e la Segreteria dell’Ordine, augurano buona Pasqua a tutti gli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della Provincia di Bari.  

#OrdineDegliArchitetti #Bari
17 Marzo, 2021

PREMIO ANNA TADDEI - ARCHITETTURA E DESIGN 1° EDIZIONE

Per il "PREMIO ANNA TADDEI - ARCHITETTURA E DESIGN 1° EDIZIONE” la chiusura dei termini di partecipazione è stata posticipata al 6 aprile – ore 12.00.
Per informazioni e modalità consultare:
www.ordinearchitetti.mo.it/bandi-e-concorsi/premio-anna-taddei/

#OrdineDegliArchitetti #Bari
... See MoreSee Less

PREMIO ANNA TADDEI - ARCHITETTURA E DESIGN 1° EDIZIONE

Per il PREMIO ANNA TADDEI - ARCHITETTURA E DESIGN 1° EDIZIONE” la chiusura dei termini di partecipazione è stata posticipata al 6 aprile – ore 12.00.
Per informazioni e modalità consultare: 
https://www.ordinearchitetti.mo.it/bandi-e-concorsi/premio-anna-taddei/

#OrdineDegliArchitetti #Bari
12 Marzo, 2021

Giovedì 11 marzo, l’Assessora alla Pianificazione territoriale e Assetto del territorio della Regione Puglia, Anna Grazia Maraschio, ha incontrato l’arch. D’Addato presidente della Federazione degli Ordini APPC di Puglia, l’arch. Mastronardi presidente dell’Ordine APPC di Bari, l’arch. Pietrantonio vice presidente dell’Ordine APPC di Bari, l’arch. Cornacchia consigliera dell’Ordine APPC di Bari delegata alle politiche urbane e territoriali.
Nell’incontro, al quale hanno partecipato l’arch. Lasorella dirigente del Servizio strumentazione urbanistica e l’arch. Bientinesi dello staff dell’Assessora, si è discusso degli strumenti di governo vigenti e delle innovazioni indispensabili per la valorizzazione del territorio.
È stata rappresentata l’importanza della formazione dei tecnici pubblici e dei liberi professionisti per un generale innalzamento della qualità delle professionalità presenti nelle Commissioni, della conoscenza del Piano Paesaggistico Regionale, PPTR, e della qualità dei pareri resi ai cittadini e tecnici.
Infine si è auspicato di riprendere il dialogo con il mondo delle professioni sin dall'avvio delle iniziative regionali in materia di architettura e urbanistica.

#OrdineDegliArchitetti #Bari
... See MoreSee Less

Giovedì 11 marzo, l’Assessora alla Pianificazione territoriale e Assetto del territorio della Regione Puglia, Anna Grazia Maraschio, ha incontrato l’arch. D’Addato presidente della Federazione degli Ordini APPC di Puglia, l’arch. Mastronardi presidente dell’Ordine APPC di Bari, l’arch. Pietrantonio vice presidente dell’Ordine APPC di Bari, l’arch. Cornacchia consigliera dell’Ordine APPC di Bari delegata alle politiche urbane e territoriali.
Nell’incontro, al quale hanno partecipato l’arch. Lasorella dirigente del Servizio strumentazione urbanistica e l’arch. Bientinesi dello staff dell’Assessora, si è discusso degli strumenti di governo vigenti e delle innovazioni indispensabili per la valorizzazione del territorio.
È stata rappresentata l’importanza della formazione dei tecnici pubblici e dei liberi professionisti per un generale innalzamento della qualità delle professionalità presenti nelle Commissioni, della conoscenza del Piano Paesaggistico Regionale, PPTR, e della qualità dei pareri resi ai cittadini e tecnici.
Infine si è auspicato di riprendere il dialogo con il mondo delle professioni sin dallavvio delle iniziative regionali in materia di architettura e urbanistica.

#OrdineDegliArchitetti #Bari

Comment on Facebook

Serve formazione!!!!

12 Marzo, 2021

E' in corso l'incontro per il percorso partecipato del processo di rigenerazione urbana dell’ Ex Deposito Carburanti Monopoli - Think Tank che ci vede coinvolti con la presenza della consigliera Arch. Esther Tattoli.
#oappcbari #thinktankmonopoli
... See MoreSee Less

05 Marzo, 2021

Oappc Bari partecipa al Comitato Tecnico del progetto europeo re-MODULES ,di cui ITC-CNR è partner. La Regione Puglia è uno dei mercati pilota.
Obiettivo stimolare a livello europeo lo sviluppo delle riqualificazioni profonde degli edifici, che vadano a intervenire su efficienza energetica, energia pulita, benessere abitativo, sicurezza strutturale e dei materiali.

#OrdineDegliArchitetti #Bari
... See MoreSee Less

Oappc Bari partecipa al Comitato Tecnico del progetto europeo re-MODULES ,di cui ITC-CNR è partner. La Regione Puglia è uno dei mercati pilota. 
Obiettivo stimolare a livello europeo lo sviluppo delle riqualificazioni profonde degli edifici, che vadano a intervenire su efficienza energetica, energia pulita, benessere abitativo, sicurezza strutturale e dei materiali.

#OrdineDegliArchitetti #BariImage attachment
04 Marzo, 2021

Si è svolto ieri il primo incontro tra l’Ufficio di Presidenza del nuovo Consiglio dell’Ordine e i fiduciari. Molti gli spunti operativi emersi per migliorare il rapporto tra i colleghi operanti nei 41 comuni della Città Metropolitana, fiduciari e Consiglio dell’Ordine.

#OrdineDegliArchitetti #Bari
... See MoreSee Less

Si è svolto ieri il primo incontro tra l’Ufficio di Presidenza del nuovo Consiglio dell’Ordine e i fiduciari. Molti gli spunti operativi emersi per migliorare il rapporto tra i colleghi operanti nei 41 comuni della Città Metropolitana, fiduciari e Consiglio dell’Ordine.

#OrdineDegliArchitetti #Bari
23 Febbraio, 2021

Oggi 23 Febbraio, alle ore 16:30, il Consiglio dell'Ordine parteciperà al dialogo aperto sulla legge per l'architettura e le connessioni con il #neweuropeanbauhaus. Ideato da Christian Rocchi, vice-Presidente Ordine Architetti Roma, è un incontro riservato ai consiglieri per consolidare i rapporti con i colleghi spagnoli che hanno introdotto importanti novità nel panorama europeo.
Confronto aperto con alcuni rappresentanti di altri Ordini e consulte territoriali.
Si lavora perché anche nel nostro Paese si creino le condizioni per una legge per l'Architettura.
... See MoreSee Less

Oggi 23 Febbraio, alle ore 16:30, il Consiglio dellOrdine parteciperà al  dialogo aperto sulla legge per larchitettura e le connessioni con il #neweuropeanbauhaus. Ideato da Christian Rocchi, vice-Presidente Ordine Architetti Roma, è un incontro riservato ai consiglieri per consolidare i rapporti con i colleghi spagnoli che hanno introdotto importanti novità nel panorama europeo.
Confronto aperto con alcuni rappresentanti di altri Ordini e consulte territoriali.
Si lavora perché anche nel nostro Paese si creino le condizioni per una legge per lArchitettura.
08 Febbraio, 2021

Il presidente Mastronardi, la vice presidente Pietrantonio, il tesoriere Mirizzi, hanno partecipato all'incontro con il Delegato alla Pianificazione strategica della Città Metropolitana di Bari, dott. Abbaticchio, per avviare un rapporto di collaborazione istituzionale finalizzato a promuovere percorsi virtuosi sulle materie di interesse comune. La proposta condivisa è relativa alla sottoscrizione di un protocollo d'intesa e della creazione di uno sportello telematico presso l'Ordine destinato alle richieste dei dirigenti, dei funzionari e dei RUP della Città Metropolitana.

#OrdineDegliArchitetti #Bari
... See MoreSee Less

Il presidente Mastronardi, la vice presidente Pietrantonio, il tesoriere Mirizzi, hanno partecipato allincontro con il Delegato alla Pianificazione strategica della Città Metropolitana di Bari, dott. Abbaticchio, per avviare un rapporto di collaborazione istituzionale finalizzato a promuovere percorsi virtuosi sulle materie di interesse comune. La proposta condivisa è relativa alla sottoscrizione di un protocollo dintesa e della creazione di uno sportello telematico presso lOrdine destinato alle richieste dei dirigenti, dei funzionari e dei RUP della Città Metropolitana.

#OrdineDegliArchitetti #Bari
04 Febbraio, 2021

... See MoreSee Less

04 Febbraio, 2021

... See MoreSee Less