Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della Provincia di Bari

La legislazione d’urgenza volta al contenimento ed alla gestione dell’emergenza epidemiologica

In Formazione,In evidenza il

L’Ordine degli Architetti P.P.C. di Treviso, in collaborazione con FOAV Federazione degli Ordini Architetti del Veneto, ha organizzato un convegno in modalità FAD asincrona, di aggiornamento sul tema dell’emergenza da Coronavirus dal titolo: “La legislazione d’urgenza volta al contenimento ed alla gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19_convegno on demand”.

Per la partecipazione degli iscritti all’Albo degli Architetti PPC sono stati riconosciuti n. 2 cfp relativi alle materie ordinistico-deontologiche L’evento è gratuito ed è disponibile nella piattaforma e-learning dell’Ordine, al link diretto: www.formazionearchitettitreviso.it/mood/

In particolare, prima di creare un account/inserire il login, cliccare sul titolo dell’evento. L’evento è la videoregistrazione del FAD sincrono trasmesso in data 19/03/2020, pertanto l’eventuale visione per coloro che hanno già partecipato al webinar in diretta non dà diritto ai cfp, avendoli già percepiti.


Proroga dei termini del ravvedimento operoso

In CNAPPC,Formazione,In evidenza il

Il Consiglio Nazionale degli Architetti Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori, nella seduta di Consiglio del 4 marzo 2020, ha deliberato la proroga al 31 dicembre 2020 del ravvedimento operoso relativo all’osservanza dell’obbligo formativo del triennio 2017-2019.
Considerato che, in base all’art. 7 del D.P.R. 7 agosto 2012, n. 137, “Regolamento recante riforma degli ordinamenti professionali”, ogni professionista ha l’obbligo di curare il continuo e costante aggiornamento della propria competenza professionale e che la violazione di tale obbligo costituisce illecito disciplinare, riteniamo doveroso ricordare che entro la detta data, è necessario ottemperare all’obbligo di aggiornamento professionale continuo, acquisendo i 60 crediti formativi complessivi (di cui 48 cfp ordinari e 12 cfp sulle tematiche delle discipline ordinistiche).
Chi non è in regola con l’obbligatorietà formativa per il primo triennio (2014/2016) dovrà comunque recuperare prima i relativi crediti formativi e successivamente accumulare quelli del secondo triennio (2017-2019) entro il 31 dicembre 2020.

Rinviato l’evento dell’INU Puglia

In Formazione,In evidenza,OAPPC Bari il

Si comunica che il seminario di studi “Il suolo è un bene comune – Tutela e valorizzazione per una pianificazione urbanistica inclusiva e sostenibile”, organizzato dalla Federazione degli Ordini Architetti, P.P.C. della Puglia in collaborazione con l’INU Puglia e l’Ordine degli Ingegneri, previsto per martedì 3 marzo, dalle 15,30 alle 19,30 presso l’Aula Magna “Aldo Cossu” dell’Università di Bari, è rinviato a data da destinarsi per precauzione nei confronti del Covid19.
Appena si avrà notizia del superamento di questa situazione sarà programmata una nuova data.


Progettazione sostenibile: l’importanza del lighting design secondo gli standard leed e well

In CNAPPC,Formazione il

APIL, in qualità di Ente Terzo accreditato dal CNAPPC e in collaborazione con ACMEI, organizza l’evento “Progettazione sostenibile: l’importanza del lighting design secondo gli standard leed e well” che si svolgerà il 30 gennaio p.v. dalle 14,00 alle 19,00 presso la sede ACMEI in S.S. 16 Km. 810 a Triggiano.

La partecipazione all’evento riconoscerà n. 4 cfp che saranno registrati direttamente da APIL in qualità di Ente Terzo accreditato dal CNAPPC.


Eventi formativi di Legislazione Tecnica in Puglia

In Formazione,Professione il

Legislazione Tecnica ha diffuso il calendario dei prossimi eventi formativi organizzati in Puglia:

  • LE PROCEDURE EDILIZIE E I TITOLI ABILITATIVI – Bari 24 gennaio
  • STIME IMMOBILIARI E VALUTATORE CERTIFICATO – Bari 26-27 marzo
  • IL RUP NEI LAVORI PUBBLICI – Lecce 31 marzo
  • IL COLLAUDO E LE RISERVE NEI LAVORI PUBBLICI – Bari 9 giugno

Il Seminario “LE PROCEDURE EDILIZIE E I TITOLI ABILITATIVI”, dal taglio pratico ed interattivo, offre una panoramica completa delle procedure edilizie e dei titoli abilitativi e un’analisi del quadro normativo di riferimento, approfondendo gli aspetti controversi con cui sia i professionisti tecnici sia i rappresentanti della Pubblica Amministrazione sono chiamati a misurarsi quotidianamente. L’incontro, pertanto, si pone come un’indispensabile strumento operativo ed è arricchito con una nutrita sessione interattiva di question time dove troveranno commento e soluzione i quesiti dei partecipanti.

Il corso “STIME IMMOBILIARI E VALUTATORE CERTIFICATO” si propone di qualificare e specializzare i partecipanti, fornendo la conoscenza degli elementi teorici e la padronanza degli strumenti pratici, essenziali per ricoprire il ruolo di “Valutatore base”. Formano oggetto del Corso l’analisi e l’applicazione dei diversi criteri di stima utilizzati e riconosciuti dall’industria di riferimento, che si sviluppano attraverso la preliminare descrizione del metodo estimativo e la successiva serie di esercitazioni pratiche svolte dai discenti sotto la guida del relatore.

Il seminario “IL RUP NEI LAVORI PUBBLICI” – ripercorrendo l’evoluzione normativa dal Nuovo Codice dei contratti pubblici dell’aprile 2016 fino al recentissimo D.L. “Sblocca Cantieri” – illustra con semplicità, chiarezza e linearità le funzioni, i compiti e le incombenze del Responsabile Unico del Procedimento (RUP), nell’ambito del più generale processo di pianificazione, progettazione, conduzione e conclusione dei lavori pubblici.

Il seminario “IL COLLAUDO E LE RISERVE NEI LAVORI PUBBLICI”, nasce con l’obiettivo di trasferire a tutti i partecipanti gli strumenti, le tecniche e le conoscenze normative per poter esercitare con consapevolezza il ruolo di collaudatore e per poter riconoscere pregiudizi alla corretta esecuzione di un’opera pubblica ed iscrivere riserve.

Tutti gli eventi formativi descritti sono in fase di accreditamento presso il CNAPPC.

Ogni ulteriore informazione si può reperire sul sito di Legislazione Tecnica.



Pianifica T.U. approda a Molfetta

In Commissione Pianificazione Territoriale,Formazione,In evidenza,OAPPC Bari il

Proseguono gli appuntamenti del Progetto PIANIFICA T.U. (acronimo di Territorio e Urbanistica), progetto ideato e promosso dall’Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggistici e Conservatori di Bari attraverso la Commissione Pianificazione Territoriale.

L’iniziativa è finalizzata a far emergere sintesi, riflessioni, visioni ed esperienze del futuro spazio urbano delle città, tenendo conto del patrimonio artistico, storico, archeologico, ambientale, socio-economico dell’area Metropolitana di Bari.

PIANIFICA T.U. approda a Molfetta, dopo un tour che ha coinvolto sedici città e relativi territori, raccontati attraverso i QUADERNI, pubblicazioni che raccolgono le esperienze maturate negli incontri fondati sulla partecipazione della cittadinanza ai processi di pianificazione.

Come di consueto, secondo una formula collaudata, l’evento si compone di due appuntamenti. Un seminario, in programma al Museo Diocesano, venerdì 29 novembre p.v., e un workshop, venerdì 13 dicembre p.v.,  in cui saranno analizzati ed approfonditi i temi emersi nel corso del primo incontro.

Per questa decima tappa del PROGETTO PIANIFICA T.U., si è deciso di organizzare il seminario formativo sfruttando un format smart basato su 4 FOCUS  per indagare il territorio della Città di Molfetta inquadrandolo nel sistema della rete della Città Metropolitana di Bari.

Ad ogni FOCUS saranno dedicati 2 quesiti per i quali ogni componente avrà a disposizione 4 minuti per rispondere secondo le proprie competenze.

Il progetto itinerante dell’Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggistici e Conservatori, per la Città metropolitana di Bari, mira a definire una visione dal basso che raccolga tutti i segmenti sociali e racconti le realtà territoriali di ogni Comune.

Il suddetto seminario si terrà il 29 novembre p.v. dalle ore 8,30 alle ore 18,30 presso il Museo Diocesano in Entica della Chiesa a Molfetta.


Aperte le iscrizioni per la sessione di giugno 2020

In Formazione,In evidenza,OAPPC Bari il

Da oggi sono aperte le iscrizioni del corso di preparazione agli esami di stato per l’esercizio della professione di architetto, organizzato dall’Ordine degli Architetti P.P.C. di Bari per la sessione “giugno 202o“.

Il corso è organizzato a cura del consigliere arch. Tonio Frallonardo.

Per informazioni e iscrizioni, accedere alla sezione “Corso di preparazione esami di stato Architetti” dalla voce di menu “eventi e corsi“.


Dalla progettazione alla costruzione fino alla gestione

In Architettura,Formazione il

GAe Engineering compie 10 anni, e in occasione di tale ricorrenza, la società ha organizzato nella giornata del 22 Novembre 2019 l’evento GAe Engineering 10Y: Esperienza, Innovazione, Creatività. Dalla progettazione alla costruzione fino alla gestione”, nel quale si svolgerà una presentazione dedicata alla condivisione delle esperienze maturate dalla società, nel caso specifico focalizzate nell’area di Porta Nuova Garibaldi a Milano, insieme all’esperienza, i principi e i principali interventi di GAe degli ultimi anni.

L’ evento sarà articolato su visite guidate “Tour”, ognuna dalla durata di un’ora, in gruppi da 20 persone su ciascuna area. Il tour sarà attivo dalle 10:00 alle 16:45, con la sola interruzione dalle 13:30 alle 14:30.

Le aree visitabili oggetto del tour saranno:

  • Porta Nuova Garibaldi _ Safety&Security Buildings

La gestione complessiva della sicurezza secondo le previsioni dei D. Lgs. 81/2008 e DPR 151/2011

  • Biblioteca degli Alberi _ Safety&Security Events
    Dal DM 19/08/96 alla Circolare Piantedosi: come progettare e gestire un evento in spazi pubblici
  • Gioia 22 _ Construction Safety
    Il coordinamento della sicurezza negli edifici ad elevato sviluppo verticale: dalla torre UnipolSai a Gioia 22
  • Porta Nuova Isola – Bosco Verticale / GoogleFire Engineering
    Dall’approccio prescrittivo a quello prestazionale: un’analisi partendo da un caso reale
  • Torre UnipolSai _ Project Management

La gestione integrata delle competenze, dal progetto alla realizzazione

Seguirà una “Sintesi” di quanto è stato visitato durante il tour con relativo dibattito e chiusura lavori.

È possibile prenotarsi per il Tour utilizzando il form o scrivendo una mail con oggetto ISCRIZIONE TOUR all’indirizzo media@gae-engineering.com e inserendo i seguenti dati: NOME – COGNOME – CODICE FISCALE – N. DI ISCRIZIONE ALL’ALBO – PROVINCIA DELL’ORDINE DI APPARTENENZA

L’evento ha il patrocinio dell’Ordine degli Architetti P.P.C. di Bari.