Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della Provincia di Bari


Tutti i corsi di formazione a distanza

In CNAPPC,Formazione,In evidenza il

Si ricordano i seminari ad oggi disponibili per la formazione a distanza, forniti dal CNAPPC, se quelli che saranno attivati a breve.

Seminari generici:
Le Politiche di Coesione e la Programmazione Europea 2014/2020 – Ruoli e opportunità per i professionisti – n. 4 crediti formativi professionali;
Rilievo del danno e valutazione dell’agibilità a seguito di eventi sismici: schede AeDES e FAST – n. 4 crediti formativi professionali;
Le Politiche di Coesione e la Programmazione Europea 2014/2020 – Comprendere e utilizzare i bandi e i progetti europei – n. 4 crediti formativi professionali;
Le Politiche di Coesione e la Programmazione Europea 2014/2020 – Internazionalizzazione e innovazione culturale – n. 4 crediti formativi professionali;
La cultura della prevenzione dei danni da sisma – n. 4 crediti formativi professionali.

Seminari validi al fine dell’acquisizione dei crediti formativi in discipline ordinistiche:
Deontologia e Procedure 2018 – n. 4 crediti formativi professionali in discipline ordinistiche;
Seminario annuale sui temi deontologici 2019 – n. 4 crediti formativi professionali in discipline ordinistiche.

Si coglie l’occasione per informare che sono disponibili due nuovi corsi in modalità FAD asincrona:
BIM BANG – Breve introduzione all’era digitale del mondo delle costruzioni – n. 2 crediti formativi professionali;
IMPARARE DALLA TRAGEDIA – Una svolta: il sisma del 1980 in Irpinia e Basilicata – n. 4 crediti formativi professionali in discipline ordinistiche.

Saranno inoltre disponibili, a breve, i seguenti corsi in modalità FAD Asincrona:
Il ruolo e l’importanza della normazione nel progetto di architettura – La norma UNI 11337 sul BIM;
Beni culturali in situazioni di conflitto.


Seminari webinar gratuiti

In Formazione,In evidenza il

Prosegue il ciclo di seminari webinar gratuiti organizzati da Fondazione Inarcassa, in collaborazione con la DEI Consulting per l’aggiornamento professionale.
Le date dei prossimi seminari sono le seguenti:
– 9 APRILE ore 15.00 “Corso breve per Facilitatore della riqualificazione edilizia sostenibile” – arch. Antonio Disi e dott. Franco D’Amore;
– 15 APRILE ore 15.00 riedizione di “Sicurezza nei cantieri edili e Covid-19” – ing. Massimo Cerri;
– 17 APRILE ore 15.00 “Normativa e disciplina urbanistica, edilizia e catastale dal livello nazionale ai sottolivelli regionale e comunale”- ing. Massimo Cassibba.

www fondazioneinarcassa it

Comunicazione


La legislazione d’urgenza volta al contenimento ed alla gestione dell’emergenza epidemiologica

In Formazione,In evidenza il

L’Ordine degli Architetti P.P.C. di Treviso, in collaborazione con FOAV Federazione degli Ordini Architetti del Veneto, ha organizzato un convegno in modalità FAD asincrona, di aggiornamento sul tema dell’emergenza da Coronavirus dal titolo: “La legislazione d’urgenza volta al contenimento ed alla gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19_convegno on demand”.

Per la partecipazione degli iscritti all’Albo degli Architetti PPC sono stati riconosciuti n. 2 cfp relativi alle materie ordinistico-deontologiche L’evento è gratuito ed è disponibile nella piattaforma e-learning dell’Ordine, al link diretto: www.formazionearchitettitreviso.it/mood/

In particolare, prima di creare un account/inserire il login, cliccare sul titolo dell’evento. L’evento è la videoregistrazione del FAD sincrono trasmesso in data 19/03/2020, pertanto l’eventuale visione per coloro che hanno già partecipato al webinar in diretta non dà diritto ai cfp, avendoli già percepiti.


Proroga dei termini del ravvedimento operoso

In CNAPPC,Formazione,In evidenza il

Il Consiglio Nazionale degli Architetti Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori, nella seduta di Consiglio del 4 marzo 2020, ha deliberato la proroga al 31 dicembre 2020 del ravvedimento operoso relativo all’osservanza dell’obbligo formativo del triennio 2017-2019.
Considerato che, in base all’art. 7 del D.P.R. 7 agosto 2012, n. 137, “Regolamento recante riforma degli ordinamenti professionali”, ogni professionista ha l’obbligo di curare il continuo e costante aggiornamento della propria competenza professionale e che la violazione di tale obbligo costituisce illecito disciplinare, riteniamo doveroso ricordare che entro la detta data, è necessario ottemperare all’obbligo di aggiornamento professionale continuo, acquisendo i 60 crediti formativi complessivi (di cui 48 cfp ordinari e 12 cfp sulle tematiche delle discipline ordinistiche).
Chi non è in regola con l’obbligatorietà formativa per il primo triennio (2014/2016) dovrà comunque recuperare prima i relativi crediti formativi e successivamente accumulare quelli del secondo triennio (2017-2019) entro il 31 dicembre 2020.

Rinviato l’evento dell’INU Puglia

In Formazione,In evidenza,OAPPC Bari il

Si comunica che il seminario di studi “Il suolo è un bene comune – Tutela e valorizzazione per una pianificazione urbanistica inclusiva e sostenibile”, organizzato dalla Federazione degli Ordini Architetti, P.P.C. della Puglia in collaborazione con l’INU Puglia e l’Ordine degli Ingegneri, previsto per martedì 3 marzo, dalle 15,30 alle 19,30 presso l’Aula Magna “Aldo Cossu” dell’Università di Bari, è rinviato a data da destinarsi per precauzione nei confronti del Covid19.
Appena si avrà notizia del superamento di questa situazione sarà programmata una nuova data.


Progettazione sostenibile: l’importanza del lighting design secondo gli standard leed e well

In CNAPPC,Formazione il

APIL, in qualità di Ente Terzo accreditato dal CNAPPC e in collaborazione con ACMEI, organizza l’evento “Progettazione sostenibile: l’importanza del lighting design secondo gli standard leed e well” che si svolgerà il 30 gennaio p.v. dalle 14,00 alle 19,00 presso la sede ACMEI in S.S. 16 Km. 810 a Triggiano.

La partecipazione all’evento riconoscerà n. 4 cfp che saranno registrati direttamente da APIL in qualità di Ente Terzo accreditato dal CNAPPC.


Eventi formativi di Legislazione Tecnica in Puglia

In Formazione,Professione il

Legislazione Tecnica ha diffuso il calendario dei prossimi eventi formativi organizzati in Puglia:

  • LE PROCEDURE EDILIZIE E I TITOLI ABILITATIVI – Bari 24 gennaio
  • STIME IMMOBILIARI E VALUTATORE CERTIFICATO – Bari 26-27 marzo
  • IL RUP NEI LAVORI PUBBLICI – Lecce 31 marzo
  • IL COLLAUDO E LE RISERVE NEI LAVORI PUBBLICI – Bari 9 giugno

Il Seminario “LE PROCEDURE EDILIZIE E I TITOLI ABILITATIVI”, dal taglio pratico ed interattivo, offre una panoramica completa delle procedure edilizie e dei titoli abilitativi e un’analisi del quadro normativo di riferimento, approfondendo gli aspetti controversi con cui sia i professionisti tecnici sia i rappresentanti della Pubblica Amministrazione sono chiamati a misurarsi quotidianamente. L’incontro, pertanto, si pone come un’indispensabile strumento operativo ed è arricchito con una nutrita sessione interattiva di question time dove troveranno commento e soluzione i quesiti dei partecipanti.

Il corso “STIME IMMOBILIARI E VALUTATORE CERTIFICATO” si propone di qualificare e specializzare i partecipanti, fornendo la conoscenza degli elementi teorici e la padronanza degli strumenti pratici, essenziali per ricoprire il ruolo di “Valutatore base”. Formano oggetto del Corso l’analisi e l’applicazione dei diversi criteri di stima utilizzati e riconosciuti dall’industria di riferimento, che si sviluppano attraverso la preliminare descrizione del metodo estimativo e la successiva serie di esercitazioni pratiche svolte dai discenti sotto la guida del relatore.

Il seminario “IL RUP NEI LAVORI PUBBLICI” – ripercorrendo l’evoluzione normativa dal Nuovo Codice dei contratti pubblici dell’aprile 2016 fino al recentissimo D.L. “Sblocca Cantieri” – illustra con semplicità, chiarezza e linearità le funzioni, i compiti e le incombenze del Responsabile Unico del Procedimento (RUP), nell’ambito del più generale processo di pianificazione, progettazione, conduzione e conclusione dei lavori pubblici.

Il seminario “IL COLLAUDO E LE RISERVE NEI LAVORI PUBBLICI”, nasce con l’obiettivo di trasferire a tutti i partecipanti gli strumenti, le tecniche e le conoscenze normative per poter esercitare con consapevolezza il ruolo di collaudatore e per poter riconoscere pregiudizi alla corretta esecuzione di un’opera pubblica ed iscrivere riserve.

Tutti gli eventi formativi descritti sono in fase di accreditamento presso il CNAPPC.

Ogni ulteriore informazione si può reperire sul sito di Legislazione Tecnica.