Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della Provincia di Bari


Concorso fotografico PhotoMaarc2020

In Architettura,Concorsi il

C’è tempo fino al 31 marzo per partecipare a Photomarc 2020, il concorso di fotografia promosso dall’Associazione Culturale Made in Maarc per “porre l’attenzione sullo straordinario e complesso patrimonio architettonico appartenente al periodo che va dalla seconda metà degli anni ’20 alla soglia della seconda guerra mondiale (1925/1945)”.

Il tema è preciso, “1925/1945 – Edifici pubblici in Italia: razionalismi, classicismi, monumentalismi”, sviluppato da un che individua 239 architetture in 82 città in tutta Italia.

Ogni partecipante può presentare un massimo di 5 scatti che possono essere relativi a uno solo degli edifici della selezione oppure a edifici diversi.

Questi saranno valutati da una giuria comprendete Lorenzo Degli Esposti (architetto e presidente), Giulio Barazzetta (architetto), Roberto Borghi (critico d’arte), Marco Introini (fotografo/architetto), Luca Massari (fotografo), Maurizio Montagna (fotografo), Giovanna Saladanna (grafico/architetto).

I premi in palio prevedono 500 euro per il primo classificato, 200 euro per il secondo e 100 euro per il terzo.

Per maggiori informazioni e iscrizioni » photomaarc.com





Gestione degli Attestati di Prestazione Energetica degli edifici

In Architettura,In evidenza,Professione il

Dalla Regione Puglia, DIPARTIMENTO SVILUPPO ECONOMICO, INNOVAZIONE, ISTRUZIONE, FORMAZIONE E LAVORO – SEZIONE INFRASTRUTTURE ENERGETICHE E DIGITALI – SERVIZIO ENERGIA E FONTI ALTERNATIVE E RINNOVABILI riceviamo e pubblichiamo la Determina DD n. 8 del 23 gennaio 2020 con l’allegata Guida per la fruizione del Sistema Informativo della Regione Puglia per la gestione degli Attestati di Prestazione Energetica degli edifici “APE Puglia”.


“Avventure creative” e “Balconi in Città”

In Architettura,Concorsi,In evidenza il

In occasione della decima edizione del Festival del Verde e del Paesaggio, in programma al Parco Pensile dell’Auditorium Parco della Musica di Roma il 15, 16 e 17 maggio 2020, sono stati indetti due concorsi di progettazione:

Il Concorso Avventure creative è destinato ad architetti, ingegneri, agronomi, botanici, paesaggisti e creativi, per selezionare fino ad otto proposte sperimentali di giardini temporanei.

Il Concorso Balconi in Città è destinato a giovani architetti, architetti del paesaggio, agronomi, designer, artisti e creativi under 30 per selezionare dieci proposte sperimentali di balconi in città.

Per entrambi i concorsi i progettisti selezionati parteciperanno con la realizzazione delle loro opere alla manifestazione.

Si allegano i bandi in formato pdf.

Per ulteriori informazioni, visitare la pagina dedicata ai concorsi sul sito del Festival: http://www.festivaldelverdeedelpaesaggio.it/concorsi


Approvazione automatica degli atti di aggiornamento del Catasto Terreni

In Architettura,Professione il

Dal CNAPPC riceviamo la seguente segnalazione:

“È pervenuta dall’Agenzia delle Entrate – Direzione Centrale Servizi Catastali, Cartografici e di Pubblicità Immobiliare – la nota del 2/01/2019, prot. n. 147825592, con la quale si anticipa l’emanzione di una specifica risoluzione della Direzione Centrale per il rilascio della nuova “versione 10.6.1 – A PAG 2.12” della Procedura Pregeo 10”.

Si pubblica la nota in allegato, per opportuna conoscenza.


Riqualificazione del Tratturo della Traiana e del Tratturo Regio

In Architettura,Concorsi,In evidenza,Professione il

Il Comune di Canosa di Puglia (BT) bandisce un concorso per la progettazione urbana, paesaggistica, architettonica e di valorizzazione del patrimonio archeologico e monumentale presente nella città.

I concorrenti dovranno prevedere la realizzazione di un sistema di riqualificazione del Tratturo della Traiana e del Tratturo Regio – viali storici di accesso alla città – e del paesaggio urbano di transizione tra città e campagna, ridefinendo i margini urbani e i confini dell’urbanizzazione.

È richiesta la riprogettazione degli spazi pubblici e delle attrezzature collettive che costituiscono il sistema dei Giardini Archeologici Urbani, con interventi strategici di riammagliamento degli spazi aperti degradati.

Il costo stimato per la realizzazione delle opere, comprensivo degli oneri della sicurezza, è di euro 2.754.440,00, al netto di IVA.

La procedura concorsuale è in due gradi: la prima fase ha per oggetto la presentazione di un progetto di fattibilità tecnica ed economica della via Traiana e la realizzazione di una vision per i sistemi di fruizione della città archeologica, mentre la seconda – riservata agli autori delle 3 migliori proposte ideative – prevede la presentazione di un progetto definitivo a livello architettonico e a livello di progetto di fattibilità per l’eventuale parte strutturale ed impiantistica della via stessa.

Per tutte le informazioni visitare il sito ufficiale del concorso.